Il Miami Children’s Museum più che ad un

Il Miami Children’s Museum più che adun museo somiglia ad un parco giochi. All’interno infatti si trovano aree destinate allo svago dei bambini dove i piccoli possono svolgereogni tipo di attività solitamente esercitata dagli adulti.

E’ comeuna piccola città a misura di bambino. C’è infatti la banca,all’interno della quale gli adulti possono mostrare al bambino comecompilare un assegno, e i piccoli possono fingere di essere icassieri; l’ospedale dove possono scoprire quali cibi fanno bene allasalute e fingere di essere dottori ed esaminare i pazienti; ilcantiere dei lavori dove giocare con mattoni di spugna, costruire unedificio e poi demolirlo. I bambini possono usare le gru e ibulldozer, esplorando diverse stazioni del cantiere che sembradavvero reale.All’ingresso del museo si trova ilcastello sei sogni. E’ una costruzione di sabbia a due piani erappresenta l’inizio dell’avventura. Il maniero è fabbricato consabbia luminosa e pezzi di vetro colorato che creano un’atmosferasuggestiva.

Don't waste your time
on finding examples

We can write the essay sample you need

I piccoli ospiti visitatori salgono al secondo pianoattraverso una scala a chiocciola dove trovano un ambiente sonorodivertentissimo.”The sea and Me”. E’ un’attrazionemolto popolare tra i bambini. Ci sono le canne da pesca da usare percatturare pesci magnetici. Poi c’è un enorme acquario con touchscreen attraverso cui i bambini possono interagire con i pesci chenuotano sullo schermo.il negozio di alimentari, oltre ad unaserie di attività utili alla crescita individuale. I bambini infattitroveranno zone del museo dove potersi prendersi cura degli animalidomestici fingendo di essere un veterinario, guardare ai raggi X glianimali. giocare a fare i presentatori TV dandole notizie all’interno di uno studio televisivo,oppure fingere diessere poliziotti o vigili del fuoco indossando l’uniforme, fingeredi guidare il camion dei pompieri, combattere un incendio e scivolaregiù dal palo.

E ancora, i bambini possono far fintadi fare affari con una Banca d’America in miniatura, andare a fareshopping al Publix, una catena di supermercati a Miami, dove possofare shopping, decidere cosa mangiare per cena oggi, mungereaddirittura una mucca, raccogliere le arance e rimettere i prodottinegli scaffali.O addirittura doversi imbarcare su unanave da crociera, che attracca in un ricostruito porto in Brasileoppure guidare le barche pilota, caricare la merce sul cargo oppure escaricarle sulla banchina manovrando una carrucola. Il Carnival UpperDeck, stimola i bimbi con elementi interattivi come un modellorealistico di una stazione di controllo; un tavolo Lego in cui ibambini possono costruire una nave di mattoncini ad imitazione di unvero modello di nave; in più c’è un teatro dei burattini perimparare cose divertenti sulla vita in mare.Nella What’s New? Gallery possonocostruire, inventare ed esplorare; Una delle sezioni più interessanti èil World Music Studio, dove le rock star in erba possono cantarealcuni brani suonando uno strumento, ascoltare tutti i tipi di musicacon le cuffie e incidere la loro canzone in uno studio diregistrazione.

Allo stesso modo i bambini possonocantare sulle Magic Singing Stairs. Quando si sale la scala ilgradino si illumina ed emette una nota.Nella Art Gallery i bambini possonoprovare le loro inclinazioni artistiche, fare un collage con colla ecarte di colori diversi, mescolare e abbinare tessere magnetiche,disegnare e anche dipingere.La Teddy Bear Gallery insegna aibambini la cultura della diversità e dell’accoglienza. Esibisceinfatti orsacchiotti in costume provenienti da tutto il mondo. Il Miami Children’s Museum offre ancheesposizioni educative su argomenti che vanno dall’architettura dellacittà di Miami alla cultura brasiliana. Ci sono anche centinaia dimostre interattive, nonché programmi, lezioni e materiali educativirelativi alle discipline artistiche, culturali e della comunicazione.

RecensioniSiamo rimasti molti contenti dellavisita! Il muso è ricco di sezioni e sono tante le cose da vedere eda provare. I bambini hanno imparato divertendosi come lavarsi identi, come acquistare i prodotti più sani al supermercato e anchecome spendere il denaro in maniera saggia. Ci torneremo di nuovoperché è divertente ed educativo. Abbiamo trascorso una mattina al Museodei bambini di Miami con i nostri figli di 6 e 5 anni e siamo rimasticolpiti dalla grandezza del posto e dalla garnde varietà di attivitàche vengono messi a disposizione dei bambini. Dalla nave da crocieraai camion dei vigili del fuoco; dal supermercato alla clinicaveterinaria.

Il parcheggio è proprio accanto all’edificio e undollaro l’ora per parcheggiare la macchina mi sembra un prezzogiusto. Il Miami Children’s Museum è perfettoper i bambini, ci sono anche delle aree dedicate ai bambini sotto idue anni. Il museo sembra una città in miniatura perché ci sonomolti dei luoghi simbolo di Miami, come il porto con la gigantescanave da crociera Carnival, il castello di sabbia e i supermercatiPublix. I miei bambini ovviamente sono impazziti per la mostra suidinosauri.

E’ sicuramente un posto perfetto per ibambini ma secondo me anche per gli adulti, perché ti diverti aguardare i bambini che sono contenti. Il Miami Children’s Museum è una grande avventura educativa per i bambini. C’è una grande varietà diaree dove i piccoli possono apprendere molte cose: arrampicare su unaparete di roccia, dipingere, comporre un puzzle, cantare.

La sezione più interessante è lamostra d’arte. Ci sono anche delle classi in cui si possono farediversi lavori. Noi abbiamo deciso di partecipare a quella in cui sicostruiscono i dinosauri.Tra i tavoli girava un membro dellostaff che aiuta i bambini a essere creativi e a creare il propriodinosauro.

x

Hi!
I'm Owen!

Would you like to get a custom essay? How about receiving a customized one?

Check it out